SOFIA PROVERA, il suo evento ESCLUSIVO al Salotto di Milano

Sofia Provera riporta Milano alla couture. Esposti, i vestiti da sogno “made in Milano”.

 

Il mondo dell’imprenditoria milanese e la stampa sono confluiti ieri in via della Spiga 2 al Salotto di Milano per la presentazione degli abiti couture di Sofia Provera. La giovane couturière, appena 22enne, ha mostrato vere e proprie meraviglie da atelier, dalle 11 della mattina per stampa e buyers e dalle 19.30 in occasione del vernissage che è seguito. Tutte “made in Milano” come lei stessa non ha mancato di evidenziare. Presente, al tavolo da lavoro, il team di Sofia: una première, una modellista, una ricamatrice che riporta su tulle, cady e stoffe pregiate la magia di pizzi, fiori e pietre dure e infine un’illustratrice, impegnata a dipingere il denim che struttura i jeans gioiello, realizzati sul corpo della cliente, dipinti a mano e decorati con pietre semipreziose. Appoggiate su mensole, le pezze di tessuti incrostati di perline, labirinti di pizzi e ramages che vengono smontati e rimontati sulla base degli abiti, in operazioni che durano ore e ore.
Milano, eletta città mondiale del 2019 per appeal, ieri in via della Spiga 2 è diventata come la Parigi di inizio Novecento, capitale di una bellezza che riporta alle radici dell’artigianalità autentica, dei prodotti unici che solo il made in Italy vero può creare.

Per un pubblico raffinato ed elegante.

presso il Salotto di Milano