Melania Dalla Costa

Mostra "Cattura", gallery di scatti d'autore del maestro della fotografia Giovanni Gastel

Istantanee da sogno calate nello scenario di un luxury space come il Salotto di Milano.

Dopo il vernissage in presenza di personaggi e ospiti illustri, prosegue per il pubblico fino al prossimo 20 dicembre al Salotto di Milano di via della Spiga 2 la mostra “Cattura”, la gallery di scatti d’autore del maestro della fotografia Giovanni Gastel, tributo all’essenza del fascino dell’attrice emergente Melania Dalla Costa.

L’occhio sensibile, equilibrato ed elegante di Gastel offre ancora una volta immagini sorprendenti che esprimono l’estro infinito di un’artista dallo stile inconfondibile, capace di “catturare” di volta in volta nuove emozioni e particolari sensazioni.

Istantanee da sogno calate nello scenario di un luxury space come il Salotto di Milano, l’esclusiva Shopping House nel cuore del Quadrilatero della Moda dove, in un contesto raffinato e originale spiccano capsule di lusso tutto italiano, preziosi ed esclusivi per uno shopping di alto profilo e di grande respiro.

Moda, arte, design, firme ricercate e prestigiose di un prezioso made in Italy compongono un mosaico di idee regalo uniche e speciali per un Natale di lusso. Gli scatti di Melania Dalla Costa realizzati da Gastel sono un evento da non perdere e l’occasione, per chi ancora non lo conoscesse, di scoprire un luogo icona di una Milano sempre più al centro del mondo Il Salotto di Milano, (xMas) Shopping House…

Dal 20 Novembre al 20 Dicembre il Salotto di Milano è aperto dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 19 da lunedì a venerdì. Il sabato e domenica, su appuntamento.

Il Salotto di Milano

Melania Dalla Costa,
il fascino
della recitazione

Attrice di cinema e teatro, già in tenera età Melania Dalla Costa si appassiona alla recitazione e ne studia l’arte sotto la guida attenta di grandi maestri. Dopo le prime esperienze teatrali, nel 2014 ottiene il suo primo importante ruolo nella serie tv “Un posto al sole” a cui segue nei due anni successivi la partecipazione nel cast di “Immaturi”.

Sul grande schermo fa il suo esordio nel 2016 in “Cotton Prince”, pellicola internazionale del regista turco Hasan Tolga Pulat per poi interpretare, a un anno di distanza, il ruolo di protagonista in “Stato di Ebbrezza” di Luca Biglione.

Oggi, a soli trent’anni, vanta già un curriculum di grande rilievo ed è considerata, per eleganza, talento e versatilità, una delle stelle emergenti del cinema italiano.